Dal glucosio delle piante un combustibile pulito

Un gruppo di ricercatori statunitensi ha trovato il modo di produrre idrogeno, da usare come combustibile per motori non inquinanti, a partire da una soluzione di glucosio, ottenuto da piante. Infatti, la principale critica ai motori a idrogeno finora è stata che il gas veniva comunque prodotto da un processo che genera inquinamento, poichè sfrutta combustibili fossili.
Anche nel procedimento ideato da James Dumesic e dai suoi collaboratori dell’Università del Wisconsin di Madison si produce una quota di anidride carbonica. Ma i ricercatori sostengono che il gas serra può essere riassorbito dalle stesse piante che forniscono lo zucchero. La produzione di idrogeno da glucosio si avvale di un catalizzatore a base di platino, e la reazione si compie alla temperatura di 200 gradi, producendo anche metano come sottoprodotto.

Lascia un commento