Mattoni crudi, economici ed ecologici

Basta l’aggiunta di un polimero ai mattoni d’argilla per evitare enormi costi energetici, questa la scoperta di un ricercatore tedesco. Per rendere i mattoni il più resistenti possibile si lasciano cuocere nel forno ad una temperatura altissima, per arrivare a tale temperatura è necessario utilizzare una notevole quantità di combustibile, tale procedimento provoca, ovviamente, un rilevante inquinamento oltre ad implicare un ingente costo economico. Con tale scoperta non sarà più necessario cuocere i mattoni che, fra l’altro, è stato dimostrato, si presentano molto resistenti all’acqua.

Lascia un commento