Uccellini colorati… uccellini fortunati!

Alcuni esperimenti, eseguiti da biologi inglesi e francesi, sono riusciti a dimostrare l’ipotesi che cerca di interpretare le motivazioni della brillantezza dei colori degli uccelli soprattutto maschi. Come dimostrato dagli esperimenti la somministrazione di carotenoidi, ovvero i pigmenti che danno colore alle penne e al becco, ha reso gli uccelli più forti e, potremo dire, di “buon umore”, insomma la risposta immunitaria ha evidenziato un netto miglioramento delle condizioni generali dell’uccellino, un diamante canarino.Sostanzialmente si può affermare che i maschi con il becco e le penne più colorate sono quelli con il sistema immunitario più forte, quindi più sani, ecco spiegato il perché le “signorine” preferiscono i maschi più colorati: questione di… geni!

Lascia un commento