Warning: array_key_exists() expects parameter 2 to be array, null given in /web/htdocs/www.buonenotizie.it/home/wp-content/themes/salient-child/single.php on line 19

Salvo lo scoiattolo volante

Gli scoiattoli volanti siberiani che si trovano in Finlandia hanno vinto l’ennesima battaglia contro il pericolo estinzione. I responsabili per la difesa dell’ambiente del paese, infatti, sono riusciti a far cancellare un progetto che prevedeva la costruzione di una serie di villette nella zona dove si erano insediati alcuni esemplari della specie. Il quartiere, composto da piccole ville di lusso, doveva sorgere a Espoo, nel cuore di una zona boschiva situata pochi chilometri a ovest della capitale. La gara d’appalto era ormai pronta, i singoli lotti già in vendita, ma l’assessorato per l’ambiente, forte del supporto dell’Unione Europea, ha bloccato il mega progetto.
Il piccolo animale notturno, che nel Vecchio Continente si trova limitatamente in Finlandia, sembra dunque essersi guadagnato un po’ di tempo in più su questa Terra. Lo scoiattolo siberiano volante, che vive tra gli alberi e si nutre di gemme e di foglie, è presente anche in Sud America e, anche se in una variante leggermente diversa, anche in Giappone e in Australia. La colonia finlandese più importante si trova invece nella zona del parco nazionale di Nuuksio, lungo il tratto più settentrionale dell’autostrada Helsinki-Turku.
Il piccolo animale deve difendersi dai predatori naturali ma, ancor di più, dai proprietari delle foreste che rivendicano il diritto di tagliare gli alberi.
Da svariato tempo si cerca una soluzione che possa soddisfare sia i proprietari terrieri, che hanno ovviamente il diritto di godere dei propri possedimenti, che i piccoli roditori considerati da molti soltanto una seccatura! I ricercatori però non sanno ancora come comportarsi e non hanno minimamente idea di quanta foresta sia necessario salvaguardare per preservare la specie.

Lascia un commento