Aumenta il consumo di energia rinnovabile

Alcune tra le maggiori compagnie al mondo hanno recentemente annunciato di avere aumentato l’acquisto di energia rinnovabile. L’Istituto Mondiale delle Risorse (WRI) e membri del suo Gruppo di Sviluppo per il Mercato dell’energia verde hanno annunciato l`acquisto e il progetto di 185 nuovi megawatts (MW) di energia rinnovabile, portando l’ammontare totale di MW sotto contratto a 360 – la dimensione media di un impianto di energia alimentato a carbone. Con il traguardo dei 360 MW, queste compagnie hanno fatto più di un terzo della strada per l’obiettivo finale della costruzione di mercati di nuova energia verde competitiva negli Stati Uniti per 1000 MW. Nel corso di una conferenza stampa tenutasi oggi come parte degli incontri delle Nazioni Unite sui cambiamenti climatici, il WRI ha anche annunciato il lancio di una partnership simile per l’acquisto di energia rinnovabile in Europa.
Il Gruppo di Sviluppo per un mercato dell’energia verde è una particolare partnership commerciale e industriale dedita alla costruzione di mercati corporativi per l’energia verde. Negli Stati Uniti i suoi membri sono Alcoa Inc., The Dow Chemical Company, DuPont, FedEx Kinko’s, General Motors, IBM, Interface, Johnson & Johnson, NatureWorks LLC, Pitney Bowes, Staples and Starbucks. Sette di queste compagnie acquistano ora almeno il 10% del consumo di elettricità annuale negli Stati Uniti da fonti rinnovabili.

Lascia un commento