Park life 2008, la natura in fiera

Apre il 29 febbraio a Roma “Park life – L’Italia che meraviglia”, la fiera delle aree protette e del vivere naturale. Fino al 3 marzo saranno in mostra i parchi, le aree marine protette e le migliori esperienze di valorizzazione del territorio. Organizzata con il contributo del Ministero dell’Ambiente, Legambiente, WWF e Federparchi, la fiera Park Life 2008- l’Italia che meraviglia, è giunta alla sua quarta edizione.

Quest’anno il salone dei parchi sarà ospitato da Big Blue, l’esposizione dedicata alla nautica e al mare. Un’occasione in più per parlare di aree marine protette e gestione sostenibile delle nostre lunghe coste. L’obiettivo di Park-life è unire mare e terra nel segno della sostenibilità.

Interessanti le proposte di turismo sostenibile: dal trekking all’arrampicata sportiva, dallo sci alle tradizioni eno-gastronomiche del territorio, alla fiera verde saranno tutti in mostra a Roma.

Il programma dell’evento propone mille occasioni di scoperta delle qualità italiane. In Fiera, tutti i giorni dal 29 febbraio al 3 marzo trovate “Le vie del sapore”. Grazie a personale esperto i ragazzi delle scuole, a cui questo evento speciale è dedicato, potranno scoprire i segreti dello yogurt e del formaggio, producendo da soli i prodotti caseari. E per le scuole c’è proprio un occhio di riguardo: le classi possono infatti partecipare gratuitamente dopo la compilazione di modulo on-line.

Per chi invece ha l’età giusta per degustare vini c’è un piccolo corso che guida gli aspiranti sommelier alla scoperta delle eccellenze vinicole del Belpaese. A grandi e piccini è invece dedicata l’iniziativa del Ministero delle politiche Agricole e forestali che sarà presente con “L’officina delle erbe”, un laboratorio per scoprire le tante curiosità e gli innumerevoli modi di utilizzare le erbe officinali. Teoria e pratica comprese.

Sabato 1 e domenica 2 marzo invece, sono ancora dedicati ai bambini. Il Mago Merluzzo, grazie ad uno spettacolo teatrale di burattini con finalità educative, racconterà di un orco cattivo che minaccia colori, pace e ambiente. Ma il grigio mostriciattolo dovrà vedersela con i portentosi poteri magici del mago e dei suoi due amici prestigiatori. Risate e divertimento assicurati. E intanto – almeno qui – la natura sarà al sicuro.

Lascia un commento