Nasce la bio-lattina, riutilizzabile e biodegradabile

Arriva il primo modello di lattina eco-compatibile, con un design ecologico di origine taiwanese. E’ in acido polilattico, un materiale derivato dall’amido di mais, ecologico e biodegradabile a determinate condizioni di temperatura e di umidità. Un’invenzione significativa dato che i dati parlano di centinaia di migliaia di lattine gettate ogni giorno (nei soli Stati Uniti ogni 30 secondi vengono messe da parte 106.000 lattine). Un eccesso di rifiuti, limitabile grazie all’innovazione e alla sperimentazione in ambito tecnologico.

Si chiama Renew X CAN – Tin Can, ha una capacità di 280 ml, e garantisce una piena protezione del contenuto, è sicura per il fruitore, ha un’ottima resistenza sia alle alte che alle basse temperature ed inoltre è riutilizzabile, grazie alla resistenza del materiale e al tappo perfettamente richiudibile.

Unico neo per il momento è il costo attuale, di 28 dollari, che vista la destinazione d’uso non favorirebbe, secondo gli esperti di mercato, una diffusione capillare tra i cittadini.

Tuttavia l’innovativa idea dello Haoshi Design Studio incoraggia nuove idee e studi, con l’obiettivo di sostituire i materiali inquinanti con prodotti eco-sostenibili,  riducendo sensibilmente l’impatto che i nostri consumi hanno sul mondo che ci circonda.

Un Commento

  • La Lattina Biodegradabile | We Love Nature ha detto:

    […] plastudio.com buonenotizie.it net1news.org Pubblicato in Ambiente, Rifiuti e riciclaggio | Contrassegnato con acido […]

Lascia un commento