Kazakistan: 34 nuove centrali elettriche da fonti rinnovabili

A causa del crescente fabbisogno energetico, il Kazakistan ha predisposto la realizzazione di ben 34 nuove centrali energetiche da fonti rinnovabili e, quindi, a basso impatto ambientale. Secondo quanto dichiarato dal Ministero dell’industria e delle nuove tecnologie, i progetti vertono su eolico, idroelettrico e solare. La capacità complessiva delle 34 nuove centrali, al 2020, sarà di 1.362 MW: di questi, 1081 MW saranno prodotti da 13 impianti eolici, 205 MW da 17 centrali idroelettriche e, infine, 76 MW da 4 centrali solari.

Fonte:  Rinnovabili

Lascia un commento