A1, si arrende l'uomo che si era barricato nell'autogrill

Si è arreso l’uomo che si era barricato questa mattina intorno alle 8 nell’autogrill Cantagallo sull’A1 Bologna Firenze in direzione sud. A convincerlo ad uscire dall’area di servizio gli agenti della polizia di Bologna, che ora lo hanno portato in questura. A spingere l’uomo, un camionista, al folle gesto pare che ci siano motivi di lavoro. La notizia si era diffusa questa mattina quando ad una nota radio nazionale è arrivato un sms che segnalava la presenza di un folle con addosso una cintura esplosiva all’interno dell’autogrill sull’A1. L’autostrada del Sole è quindi rimasta chiusa per circa un’ora in entrambe le direzioni nel tratto tra Casalecchio di Reno e Sasso Marconi tra Bologna e Firenze.

Lascia un commento