Taglio Province, Governo: “riforma per migliorare i servizi”

“Il Governo sta operando un riordino delle istituzioni sul territorio e una riorganizzazione degli uffici amministrativi per migliorare l’efficienza della macchina amministrativa e contenerne i costi”. Il governo torna, con una nota diffusa da Palazzo Chigi, a spiegare la contestata riforma delle regioni che porterà alle casse dello stato un risparmio di 40 milioni di euro.

“Il Governo  – si legge nel comunicato – ha una linea chiara e definita, un nuovo sistema di governance mirato ad ottimizzare costi e servizi nel territorio. Demonizzare questa linea, come autorevoli rappresentanti di enti locali o associazioni di categoria stanno facendo in queste ore, non serve a nessuno”.

“Il Governo, in tal senso, ricorda che

Pagine: 1 2

Nessun Commento

  • Lazza ha detto:

    Bravi. Però come sempre il governo si dimentica che con una riforma molto più semplice, ovvero l’obbligo all’uso di software libero, se ne risparmierebbero 675 di milioni, altro che 40.

Lascia un commento