Guatemala: al via primo storico processo per crimini contro l'umanità

By 29 Gennaio 2013 marzo 5th, 2017 Attualità

Per la prima volta nella storia del Guatemala, nella capitale Città del Guatemala un ex dittatore – Efraín Ríos Montt – sarà processato per genocidio e crimini contro l’umanità, per aver ordinato l’omicidio di 1.770 indigeni Maya di etnia Ixil, nel periodo della sua dittatura tra il 1982 e il 1983. Ríos Montt, che oggi ha 86 anni, è in assoluto il primo politico in Guatemala ad essere processato per crimini contro l’umanità.

Fonte:  Internazionale

Leave a Reply