Banca d'Italia, nessun bonus ai manager per le banche in passivo

By 14 Marzo 2013 marzo 5th, 2017 Attualità

La Banca d’Italia chiede un gesto di prudenza agli istituti di credito in rosso in un contesto economico particolarmente difficile: niente dividendi agli azionisti e bonus ai manager se il bilancio 2012 non è in attivo. La prudenza, spiega la nota della Banca d’Italia, rappresenta “un fattore di salvaguardia dell’integrità del capitale delle banche e concorre ad accrescere la fiducia dei mercati verso di esse”.

Fonte: Corriere della Sera

Leave a Reply