India: approvata nuova legge contro la violenza sulle donne

Dopo mesi di tensioni sociali, dovute ai continui casi di donne e bambine violentate e uccise, il Parlamento indiano ha finalmente approvato ieri una nuova legge sulla violenza sessuale che prevede pene molto più severe ed estende il raggio di azione della normativa anche ad offese verbali come le molestie e lo ”stalking”. Il provvedimento era stato proposto dal governo indiano lo scorso febbraio, sull’onda della mobilitazione popolare sollevata dal brutale “stupro di gruppo” (avvenuto a dicembre 2012) di una ragazza che viaggiava su un autobus a New Delhi .

Fonte:  ANSA

 

Lascia un commento