La neonata con un tumore in testa che ha commosso lo sceicco

L’emiro ha letto la sua storia sui giornali e da migliaia di chilometri di distanza ha deciso di finanziare le cure della bambina sostenendo la sua famiglia.

Quando i medici gli hanno riferito che la loro bimba appena nata doveva essere sottoposa a un delicatissimo intervento chirurgico altrimenti rischiava di morire a causa di una massa tumorale alla testa, i genitori erano disperati perché non avevano i mezzi economici  per curarla. Quando tutto sembrava essere perso, però, in loro aiuto è arrivato un inaspettato finanziatore: lo sceicco Humaid bin Rashid Al Nuaimi, membro del Consiglio Supremo degli Emirati Arabi Uniti e attuale emiro di Ajman, uno degli emirati della Federazione araba. È la storia della piccola Malak una bimba marocchina, nata con un raro tumore a forma di testa sul suo cranio.

[themoneytizer id=17261-16]