Warning: array_key_exists() expects parameter 2 to be array, null given in /web/htdocs/www.buonenotizie.it/home/wp-content/themes/salient-child/single.php on line 19

Premio Videoclip Italiano 2005

AAA: Cercasi talenti dell’audiovisivo musicale per il Concorso del Premio Videoclip Indipendente. Per la prima volta nella storia sono stati riuniti dal direttore artistico della manifestazione, Domenico Liggeri, i rappresentanti di tutte le maggiori società di produzione di videoclip e di tutte le emittenti musicali (terrestri e satellitari) esistenti in Italia. Questo per sostenere la scoperta di giovani creativi in tutti i settori artistici e tecnici della realizzazione di un clip: registi, direttori della fotografia, operatori di ripresa, montatori, producer, autori di soggetti e trattamenti, produttori discografici. Tutti gli appassionati e i giovani aspiranti interessati a queste professioni potranno quindi farsi notare dai massimi operatori del settore, i quali hanno manifestato l’intento di dare ai più promettenti la concreta possibilità di essere chiamati a lavorare nell’industria maggiore.
Il materiale deve essere recapitato tassativamente entro il 15 ottobre 2005: tutte le informazioni, il bando di concorso e le schede per la partecipazione sono presenti e scaricabili nel sito ufficiale della manifestazione, all’indirizzo www.rockol.it/PVI.
I videoclip che saranno inviati al Concorso del PVI avranno quindi anche la funzione di una sorta di curriculum visivo, fungendo da provino per chi vuole accedere alle professioni della videomusica, settore nel quale inoltre si formano i talenti che poi spiccano il volo anche verso il cinema e la pubblicità. C’è posto per tutti: verranno infatti premiate diverse categorie artistiche, dal Migliore Video Assoluto, del Miglior Regista, al Miglior Produttore Discografico di Clip a Basso Budget, indirizzati a chi investe e a chi gestisce tali investimenti in ambito indipendente.
Della giuria fanno parte infatti giornalisti e critici dei maggiori quotidiani e delle più importanti riviste, di tutte le emittenti televisive specializzate, di festival cinematografici attenti ai videoclip, della maggiori società di produzione.

Lascia un commento