Warning: array_key_exists() expects parameter 2 to be array, null given in /web/htdocs/www.buonenotizie.it/home/wp-content/themes/salient-child/single.php on line 19

Parte la IX Settimana della Cultura

La Settimana della Cultura, promossa dal Ministero dei Beni e le Attività Culturali, offre ogni anno innumerevoli occasioni di scoperta e riscoperta culturale e artistica del Paese irripetibili per vivere o riscoprire luoghi ricchi di arte e cultura, tutto rigorosamente a ingresso libero. Centinaia di eventi possono essere ricercati sul motore del sito del Ministero, per data, luogo e tipo di evento.

Tra le innumerevoli iniziative del ricchissimo programma, alle porte di Milano sarà possibile visitare la mostra in corso nello splendido contesto della dimora storica Villa San Carlo Borromeo, immersa in un parco secolare. Il Bello, l’Arte, la Scrittura. L’Europa, La Russia, la Cina, il Giappone, offre un’ampia selezione di opere contemporanee che rivelano e arti visive come “il grado più alto della scrittura” e la scrittura stessa come forma d’arte visiva. (info: tel. 02-994741, www.villaborromeo.com).

Scendendo verso il centro Italia, ci si immerge in una notte di danze in piazza a Pisa. La regista e coreografa Flavia Bucciero, con la Compagnia Movimentoinactor, traccia un percorso di danza sulle note della canzone italiana e americana fra gli anni ’60 e ’70. Gesti e musiche raccontano avvenimenti di ordinaria quotidianità che divengono eccezionali. Lo spettacolo, intitolato “Storie di città, amori e… altro” è naturalmente a ingresso libero e gratuito, sabato 19 maggio, alle 21, in Borgo Stretto, Piazza Ciro Menotti, a Pisa.

Chi abita vicino a Caserta o vicino Bari, può cogliere l’occasione per visitare due luoghi particolarmente suggestivi solitamente chiusi al pubblico, in apertura straordinaria per la Settimana della Cultura. Nel casertano, il Teatro Romano di Teanum Sidicinum, a Teano, sarà aperto da domenica 13 a domenica 20 maggio, dalle 9 a un’ora prima del tramonto.
L’ingresso è ancora una volta gratuito (info: 0823-657302).
Nel barese invece, il Castello Marchione, a Conversano, una composita architettura del XVIII secolo, sarà aperto al pubblico con visite guidate a cura dei proprietari. Il castello ospita abitualmente meeting e ricevimenti privati, ma sarà aperto con ingresso libero (info: 080-4959777).

Per maggiori informazioni si può anche chiamare il numero verde 800-991199.

Lascia un commento