Warning: array_key_exists() expects parameter 2 to be array, null given in /web/htdocs/www.buonenotizie.it/home/wp-content/themes/salient-child/single.php on line 19

Natale al Foro Romano. Un’esperienza emozionante nel cuore della città millenaria

veduta del Foro Romano

Durante le prossime festività natalizie, i visitatori del Foro Romano e del Palatino potranno compiere un viaggio attraverso i luoghi che hanno visto nascere Roma, in un percorso in cui passato e memoria incontrano il teatro e grazie al teatro vivono di luce nuova.

Due palcoscenici d’eccezione vedono rinascere la grande storia di Roma, intessuta di leggenda e di mistero, attraverso la performance di giovani attori in costume che danno voce alle parole senza tempo dei grandi classici, da Marziale a Shakespeare.

Un ciclo di letture e interpretazioni di testi classici con visite a tema, in luoghi dell’area archeologica centrale particolarmente evocativi, solitamente chiusi al pubblico e che per l’occasione verranno riaperti.

Il natale dell’Impero e il suo protagonista assoluto, Augusto, verranno raccontatati all’interno della cosiddetta “Casa di Livia”, una delle case repubblicane rimaste sul colle Palatino. In questo luogo, grazie ai testi originali di Shakespeare, si incontreranno Bruto, l’antieroe per eccellenza il difensore di un mondo, quello della Repubblica, ormai tramontato, e l’eroe per antonomasia: Antonio, colui il quale difese fino all’ultimo Cesare e ne fu il primo vendicatore. Un vincitore solo apparente, che dovrà soggiacere all’arte politica e propagandistica di Ottaviano.

La visita sarà quindi l’occasione per un viaggio attraverso la storia di Roma, narrata da un archeologo, a partire dalla Roma arcaica delle origini, che trova le sue testimonianze nelle vicinissime capanne romulee, fino alle vicende della Repubblica e della sua fine.

L’origine del Natale, il passaggio dalla cultura classica antica a quella del medioevo sarà l’argomento guida della visita al Tempio di Romolo nell’area archeologica del Foro Romano. I testi di Marziale e di altri autori antichi permetteranno di illustrare il passaggio dai Saturnalia romani al Natale in un luogo dove le strutture del tempio tardo romano, diventate il vestibolo della chiesa dei SS. Cosma e Damiano, testimoniano lo stesso passaggio dal punto di vista architettonico e funzionale.

Archeologia e Natale al Foro Romano

Fino al 6 gennaio 2010 – sabato e domenica

Visite gratuite in italiano e in inglese dalle 10:00 alle 13:00

Prenotazione obbligatoria tel. 06 39967700

Chiuso il 25 dicembre e il 1° gennaio

Lascia un commento