Warning: array_key_exists() expects parameter 2 to be array, null given in /web/htdocs/www.buonenotizie.it/home/wp-content/themes/salient-child/single.php on line 19

Per le scimmie, non più la legge del più forte, ma del più amato!

C’è una scimmia, sull’orlo dell’estinzione, che parla quasi come gli uomini e che vive in gruppi organizzati non sulla predominanza del più forte ma del più amato: tra i muriquì – brachyteles arachnoides il nome scientifico – fratellanza e amore libero hanno estromesso aggressività e litigi. Lo hanno rivelato in questi giorni ricercatori brasiliani che hanno studiato per la prima volta il comportamento di questa loquace ‘scimmia della pace’. Ne restano meno di mille esemplari nella Mata Atlantica (la giungla costiera brasiliana) di Minas Gerais, a nord-ovest di Rio de Janeiro. Alto un metro e mezzo coda compresa, con un pelame beige a contrastare col viso nero che gli ha procurato il nome popolare di scimmia carbonaia, il muriquì è il maggior primate del nuovo continente, ma nessuno aveva fino ad oggi scoperto le sue caratteristiche eccezionali.

Lascia un commento