Musica: è boom per l'archivio multimediale

E’ arrivato rapidamente a raggiungere quota cento il numero dei videoclip presenti nell’archivio multimediale dedicato alla musica indipendente italiana realizzato da Kataweb e AllMusic in collaborazione con il Mei (Meeting delle Etichette Indipendenti) e AudioCoop. La quota è stata toccata oggi, con l’inserimento dei videoclip di Capone BungtBangt (Lisca di Pesce),Luca Nesti (Ho cambiato idea), Appaloosa (Are You Mons? No, I’m Jurgen), Les Fauves (How our dildo can change your life), Psycho sun (About your man) e Blastema (THC). Con questo traguardo l’archivio si presenta come uno dei maggiori punti di riferimento per il mondo dei musicisti, delle band, delle etichette indipendenti, rappresentando non solo una raccolta del materiale video legato agli ultimi trenta anni di musica, ma aprendo ai protagonisti di quella scena le possibilità offerte da uno spazio internet dove tutti i musicisti, le band e le etichette indipendenti potranno mettere a disposizione e condividere tutte le informazioni che vorranno. Non solo: all’archivio (www.kataweb.it/speciali/rockindipendente/www.kataweb.it/speciali/rockindipendente>) e’ stato aggiunto un blog (http://mei.blog.kataweb.it) dove i visitatori del sito possono commentare il materiale presente. In piu’, gli sviluppatori del sito metteranno in evidenza, con cadenza settimanale, i blog che le band e le etichette indipendenti vorranno eventualmente aprire sul portale diKataweb, in cui gli stessi protagonisti della scena indie potranno inserire direttamente tutto il loro materiale e tramite cui potranno avere un feedback reale e istantaneo dal pubblico della rete.

Lascia un commento