Warning: array_key_exists() expects parameter 2 to be array, null given in /web/htdocs/www.buonenotizie.it/home/wp-content/themes/salient-child/single.php on line 19

Va di moda l’aperitivo analcolico

Il 67% degli italiani è un consumatore regolare di drinks, mentre solo il 13% beve occasionalmente e se gli uomini sono i più assidui e numerosi (93%), anche tra le donne la quota si attesta a un buon 70,7%. Lo dice una recente indagine Doxa, cui fa eco una ricerca promossa da Molinari, secondo cui la tendenza dell’estate 2006, a detta del 58% dei 200 barman italiani intervistati è di consumare drink a basso contenuto calorico con appena un tocco alcolico e tanta papaya e ginseng, pappa reale e guaranà insieme a frutta e verdura. I cocktail salutisti dell’happy hour in riva al mare o nei bar all’aperto, mettono d’accordo uomini e donne. Se il 46% delle donne chiede sempre più aperitivi salva-linea, un insospettabile 54% di uomini – secondo quanto riferiscono i barman – sarebbe altrettanto attento agli ingredienti dei mix alcolici, preferendo combinazioni dietetiche ai superalcolici. La linea da tener d’occhio per la prova costume (42%) è il motivo principale di questa scelta, ma è anche il caldo estivo (31%) a far propendere verso le preparazioni a base di frutta e verdura, più fresche e digeribili. Secondo un altro 22%, poi, l’allungarsi delle serate suggerisce di restare sobri e leggeri fino alle ore piccole. I barman hanno anche stillato una classifica dei drink più richiesti quest’estate. A farla da padrone le preparazioni a base di frutta esotica (36%) come mango, papaya e avocado, seguite da frutti rossi acceleratori della melanina come lamponi, more e uva (30%). Terzo posto per i cocktail verdi (25%), a base dei classici sedano, carota e pomodoro, ma di anche basilico e palmito. Gli esperti, inoltre, hanno anche svelato alcuni ingredienti che darebbero un tocco di energia e gusto esotico: ginseng, cannella, pappa reale, noce moscata, guaranà. Provare per credere.

Lascia un commento