L’allenatore espulso

Hamit Isik, allenatore della squadra di terza categoria turca Corum Belediyespor, è stato squalificato per ben 285 giorni per un violento confronto avuto con un arbitro. 9 mesi e mezzo di squalifica in pratica ma Hamit non si è perso d’animo: ha affittato un camion con braccio elevatore e vede la partita da fuori le mura dello stadio. Ora prenderà anche un megafono per farsi sentire dai giocatori.(Fonte Repubblica)

[themoneytizer id=17261-16]