A Milano, il risotto giallo ‘scende in strada’. A bordo di un’Ape Car

185308132-02a5e600-e316-4c66-8ff0-06f452097cb7.jpg

E’da un po’di tempo, che per le strade di Milano si vedono cose strane. Un tram – milanesissimo – che traghetta un ristorante sushi (anche questa è integrazione) ha fatto notizia nelle ultime settimane e ora anche il risotto giallo scende in strada. E lo fa nel migliore dei modi, a bordo di un’Ape Car che si chiama ‘Biroccio’. L’idea è nata da quattro milanesi: Paolo Affer e Daniele Carettoni, soci della storica La Pesa Trattoria 1902, l’imprenditrice Monica Priori e Daniele Ferrari, chef della Trattoria, che garantisce la preparazione del risotto allo zafferano secondo l’autentica ricetta meneghina. “Il nostro obiettivo è trasformare un’eccellenza milanese in un cibo alla portata di tutti, anche di chi ha poco tempo e vuole mangiare al volo senza rinunciare alla qualità – spiegano – Anche il mezzo di trasporto non è stato certo scelto a caso: il Biroccio, in milanese el birocc, un tempo era il carretto a due ruote trainato da un animale e veniva utilizzato per il trasporto di merci. Oggi gli animali da traino sono stati sostituiti dai mezzi motorizzati, tra cui l’Ape, un’icona italiana”.

[themoneytizer id=17261-16]