In palio il più bel lavoro del mondo

I vincitori della scorsa edizione

I vincitori della scorsa edizione

E’ partito il concorso “Il più bel lavoro del mondo” indetto da Make a Change, che selezionerà idee imprenditoriali e start-up ad alto valore sociale. In palio 30.000 euro, servizi di consulenza e supporto per i progetti che arriveranno alla fase finale e una serie di servizi dedicati per il vincitore. I fondatori del concorso, insieme ad alcuni protagonisti del concorso dell’anno passato (un progetto di distribuzione di prodotti della terra a filiera corta)  hanno presentato il significato, i valori e le idee che hanno spinto a lanciare la nuova edizione del concorso che premierà i migliori progetti di imprenditoria sociale sul suolo italiano.

Il movimento “Make a Change” crede in un cambiamento che può avvenire dal basso e dall’alto e vuole essere uno stimolo per questo cambiamento in Italia, promuovendo una serie di servizi dedicati alle imprese.

Scadenza per la prima fase di selezione è il 31 marzo, giorno entro cui dovranno essere caricati su www.makeachange.it i business plan, gli executive summary e i dati dei componenti del team sul sito internet dell’associazione.

Il concorso vuole dare possibilità a giovani e meno giovani di mettersi in gioco, di essere “irragionevoli”, ovvero, come direbbe Bernard Shaw, di “adattare il mondo a se stessi e di cambiarlo positivamente e non adattare se stessi al mondo”.

Un Commento

  • Il più bel lavoro del mondo? L’impresa sociale | BuoneNotizie.it ha detto:

    […] “Belle Storie” di Buonenotizie su Shinynote     In palio il più bel lavoro del mondo AKPC_IDS += "13399,"; […]

Lascia un commento