Lavoro, in leggero aumento le retribuzioni italiane

By 1 Giugno 2011 Economia, lavoro

Buone notizie per gli impiegati, finalmente. Per fortuna il detto “aprile dolce dormire” non vale per i salari dei lavoratori nel nostro Paese. In Italia, infatti, nel mese di aprile l’indice delle retribuzioni contrattuali orarie è cresciuto dell’1,8% rispetto ad aprile 2010. Lo ha comunicato l’Istat, sottolineando che, nella media del periodo gennaio – aprile 2011, l’indice è cresciuto, rispetto al corrispondente periodo dell’anno precedente, del 2%.

I settori che ad aprile presentano gli incrementi maggiori rispetto ad un anno fa sono il tessile, l’abbigliamento e la lavorazione delle pelli (4,1%), estrazione minerali e militari difesa (4% in entrambe i casi), agricoltura (3,8%), energia e petroli e forze dell’ordine (3,7%).

Continua a leggere…

Leave a Reply