Parola al consumatore: la community dello shopping

By 8 Luglio 2013 Economia, risparmio

La crisi non è solo negativa. Come tante teorie economiche dimostrano essa ha anche un aspetto formativo. Un esempio su tutti è il ruolo del consumatore, divenuto, complici le difficoltà economiche, sempre più attento a quello che compra: controlla i prezzi, va a caccia della miglior promozione, e valuta bene il rapporto costo e qualità. In questa direzione il web si è trasformato in uno spazio di scambio dove gli utenti non solo acquistano, ma si consigliano a vicenda. Tra questi spazi di interazione e confronto spicca eSaldi.it, un comparatore di prezzi che include i più importanti siti e-commerce, quali Zalando, Asos e Spartoo: l’obiettivo di eSaldi è, infatti, quello di creare un nuovo punto di riferimento che faciliti lo scambio di informazioni e l’interazione, dal momento che i siti possono essere valutati dagli utenti stessi.

eSaldi è stato lanciato in Italia dalla Global Leads Group, azienda di digital media internazionale fondata a Berlino nel 2011, che ha lanciato portali e-commerce in dieci mercati emergenti, tra cui Brasile, Russia e Messico, interessando settori come shopping, lifestyle, beauty e fashion. Supportata da due dei più importanti Business Angel tedeschi: Klaus Hommels (Skype, Facebook, Spotify e Xing), e Oliver Jung (Airbnb, Xing e Facebook), la Global ha da poco rinnovato eSaldi.it, trasformando il sito in una vera e propria community per lo shopping online in Italia, dove gli utenti non solo possono risparmiare e acquistare grazie ai numerosi codici sconto esclusivi, ma anche condividere le proprie esperienze e-commerce.

Le sezioni di eSaldi comprendono abbigliamento, calzature delle migliori marche, articoli sportivi, prodotti per la casa e molto altro. Immediata anche l’usabilità: all’utente basta andare su eSaldi e, una volta scelto l’articolo ricercato, verrà direttamente indirizzato allo shop. Inoltre tutti i coupon sono gratis e non è necessaria alcuna iscrizione. Per cui, buono shopping consapevole a tutti!

Leave a Reply