Hai abbandonato un sogno nel cassetto? C'è E2B Lab

I sogni nel cassetto, accantonati per mancanza di conoscenze legali, amministrative o per la difficoltà nel reperimento dei finanziamenti hanno adesso un’opportunità concreta: chiunque – studente o laureato, impiegato o libero professionista, giovanissimo o più maturo – pensi di avere una buona idea di business e intenda realizzare almeno una sede operativa della nuova impresa nel Lazio potrà partecipare al primo di due bandi di partecipazione di E2B Lab. Per i primi otto classificati, selezionati da un Comitato scientifico composto in prevalenza da docenti di varie sedi universitarie, il sogno diventerà realtà: è previsto un contributo di 10.000 euro per le spese di costituzione, ed avranno a disposizione locali attrezzati, un laboratorio virtuale, consulenze fiscali, gestionali e tecnologiche per la stesura del business plan e per la promozione della neo-impresa sul mercato. “Unico requisito necessario è che la futura realtà imprenditoriale sia innovativa e tecnologica, nel processo o nel prodotto” spiega il professor Glauco Carlesi, direttore di E2B Lab.
Il laboratorio-incubatore di imprese della Facoltà di Economia di Tor Vergata, co-finanziato dal ministero delle Attività Produttive, offrirà assistenza ai partecipanti fin dalla fase di iscrizione, in modo di valutare correttamente gli aspetti economici, finanziari, organizzativi e tecnologici della futura impresa. I vincitori avranno accesso ad una rete nazionale ed internazionale sull’incubazione d’impresa composta da Università, imprese, operatori scientifici ed economici, enti ed istituzioni.
La riservatezza dei dati a tutela della proprietà intellettuale e dei brevetti legati ai progetti presentati è garantita. I criteri di ammissibilità, le modalità di adesione e i requisiti necessari sono disponibili sul sito www.e2blab.it.
Per ulteriori nformazioni: Dott.ssa Simonetta Pattuglia, Promotion and Communication Manager, tel. 06-7259.5510-5522, e-mail
pattuglia@economia.uniroma2.it. Oppure: Dott.ssa Germana Brizzolari, tel. 06.7259.5503-5510, e-mail germana.brizzolari@tiscali.it.

Lascia un commento