Lazio: l'imprenditoria diventa femminile

Nei primi sei mesi del 2005 si sono registrate alle Camere di Commercio presenti nelle cinque province del Lazio più di 95 mila imprese al femminile, con una percentuale di 26,5% contro
il 23,8% di quella nazionale. Dai dati Censis emerge che negli ultimi anni la presenza femminile nell’uso della rete e’ aumentata del 124%, quella maschile del 57%. Le donne al lavoro usano internet quanto gli uomini, ma a fare la differenza sono gli obiettivi e la diversa capacità, tutta femminile, di “fare rete”. Gli uomini sono i primi a provare le nuove tecnologie e usano il web anche per raccogliere varie informazioni, dai risultati dello sport alle previsioni del tempo, oltre ad attività di svago come l’ascolto della musica. Le donne invece sono più interessate alle ricerche mirate, dalle informazioni di carattere medico alle mappe di viabilità e alla comunicazione. Una volta raccolte le informazioni – spiega lo studio – le donne preferiscono scambiare mail con colleghi o gruppi di supporto, comunicare con amici e famiglia, tenersi in contatto e mantenere
relazioni sociali. Il web, e soprattutto il blog, e’ un ottimo collante sociale e uno straordinario strumento di lavoro. Per questa ragione, in concomitanza con l’avvio della seconda edizione del corso “Donne e nuove tecnologie”, il Consorzio Gioventù Digitale lancia il primo blog al femminile.

Lascia un commento