Imprenditore muore, ereditano i dipendenti

Tra il padrone e l’operaio la divisione è sempre stata netta e le necessità dei lavoratori sono diverse da quelle dell’imprenditore. Talvolta però le cose vanno diversamente e padrone e dipendente uniti dagli obiettivi comuni, vanno d’amore e d’accordo si stimano e si vogliono bene. E in completa sintonia dovevano essere i lavoratori alle dipendenze di Andre’ Faller, che alla sua morte hanno ereditato una cifra che varia dai 5 ai 10 mila euro. Il patron della fabbrica di pret-a-porter Karting di Echirolles, scomparso a 96 anni, nelle sue ultime volontà si è infatti ricordato dei suoi lavoratori e li ha voluti ringraziare con un lascito. I 350 impiegati hanno ricevuto una lettera, abbastanza inaspettata, in cui il notaio locale annuncia che anche a loro spetterà per diritto parte dell’eredità.

Lascia un commento