Warning: array_key_exists() expects parameter 2 to be array, null given in /web/htdocs/www.buonenotizie.it/home/wp-content/themes/salient-child/single.php on line 19

Ricambi auto: 4 rimedi per risparmiare se hai deciso di tenere la tua cara vecchia auto

Secondo i dati diffusi dall’Unrae, l’associazione dei costruttori esteri, e dall’ACI, l’intero parco auto in Italia ha un’età media di 11 anni. Il rinnovamento procede a rilento, anche per motivi economici. Ogni giorno dobbiamo tenere botta ai molteplici stimoli che arrivano da pubblicità, da norme anti-inquinamento che si rinnovano in continuazione, e da incentivi che sono spesso ingegnose trovate di marketing per fare leva sulla percezione del valore del tuo usato.

Oltre ai motivi economici, anche il valore affettivo aiuta a superare tutti questi elementi, più razionali, spingendoci a tenere la nostra cara vecchia auto. Ma come fare per mantenerla sempre in forma senza ritrovarsi all’improvviso con un rottame e con il portafogli sgonfio?

Ecco 4 rimedi per mantenere la propria auto sempre in ottime condizioni:

  1. fai una regolare manutenzione: sembra scontato, ma rispettare gli intervalli stabiliti dalla casa per il cambio dell’olio e dei filtri, oltre a tutte le altre operazioni di manutenzione ordinaria, allungano considerevolmente la vita della tua auto;
  2. rivolgiti a un’officina multimarca è spesso più conveniente rispetto ad un’autofficina autorizzata. Dal 2002 è entrato in vigore in tutti i paesi europei il “Decreto Monti“, prolungato dal Regolamento (UE) N. 461/2010 fino al 2023, che ha reso possibile effettuare il tagliando del veicolo ancora in garanzia, senza perderla, in qualsiasi officina indipendente, purché questa utilizzi ricambi equivalenti o superiori degli originali e rispetti le istruzioni della casa automobilistica;
  3. intervieni subito appena si verifica un problema: se hai il sospetto che qualcosa non vada bene, come una spia che si è accesa e poi spenta, un rumore strano provenire dal motore, senti odori strani o vedi del fumo (in quel caso è spesso ormai troppo tardi), non aspettare di rimanere a piedi: fai fare subito un controllo dal tuo meccanico di fiducia;
  4. preferisci ricambi auto compatibili agli originali: se devi sostituire dei pezzi, spesso i ricambi auto originali sono molto costosi. Rivolgersi a fornitori di ricambi auto compatibili con gli originali, come www.autopezzistore.it, consente di risparmiare molti soldi, e spesso si tratta dei medesimi ricambi fabbricati per le stesse case automobilistiche, ma senza il “costosissimo” marchio. Anche se non sei in grado di effettuare personalmente gli interventi più importanti, puoi chiedere al tuo meccanico di fiducia di sostituire i pezzi che acquisti online.

Questi piccoli accorgimenti possono allungare la vita della tua auto e quella del tuo portafogli, soprattutto se consideri che il valore di un auto nuova si dimezza di circa la metà dopo soli due anni.

Lascia un commento