BuoneNotizie partner di Pubblicità Progresso per l'edizione 2012 del concorso On the Move

Sono aperte le iscrizioni alla VI edizione del concorso di idee “On the Move – Il volto nuovo della comunicazione sociale”, lanciato dalla Fondazione Pubblicità Progresso in collaborazione, quest’anno, con BuoneNotizie. Il concorso si rivolge ai giovani tra i 18 e i 30 anni e, in particolare, agli studenti universitari.

Il concorso  “On the Move – Il volto nuovo della comunicazione sociale” nasce con l’obiettivo di promuove presso i giovani  la comunicazione sociale,  raccogliere dai giovani stimoli, idee, suggerimenti sui temi al centro dell’attenzione e sul futuro della comunicazione sociale.

Quest’anno i partecipanti dovranno immaginare di essere un giornalista o un pubblicitario (a seconda delle proprie attitudini) e di essere nell’anno 2021, anno in cui la Fondazione Pubblicità Progresso compirà 50 anni.

Il concorso – realizzato col sostegno di Fondazione Cariplo e in collaborazione con l’Ufficio d’informazione del Parlamento Europeo di Milano – è finalizzato alla pubblicazione dei migliori elaborati sul numero di novembre di BuoneNotizie, la rivista digitale per iPad e iPhone, in perfetta sintonia con lo spirito del concorso.

La linea editoriale di BuoneNotizie propone da sempre un nuovo modello di informazione: dare voce alle notizie positive, attraverso diversi canali: il web, tramite questo sito, e oggi anche tramite i nuovi media con una serie di testate digitali pensate per tablet e smartphone (per ora solo per il mondo Apple, presto anche per Android).

Al concorso possono partecipare studenti di università, accademie, scuole di specializzazione, master e giovani laureati da non più di un anno fino a 30 anni di età. La partecipazione è gratuita e può essere sia individuale che di gruppo (3 persone al massimo). Gli elaborati dovranno pervenire alla segreteria organizzativa entro e non oltre il 12 ottobre 2012, accompagnati dalla scheda di presentazione scaricabile dal sito di Pubblicità Progresso.

Per i vincitori, ci sono in palio 15 viaggi a Strasburgo, con visita al Parlamento Europeo, e la partecipazione ad un evento di Pubblicità Progresso che si terrà a Milano a novembre. La giuria, presieduta da Alberto Contri (Presidente della Fondazione Pubblicità Progresso), sarà composta da 5 esperti del mondo della formazione e della comunicazione.

Leggi il regolamento e iscriviti subito al concorso!

Lascia un commento