Fondatore della Virgin dà in beneficenza metà della sua ricchezza

Anche Richard Branson segue le orme di molti miliardari che in tutto il mondo, negli ultimi anni, hanno deciso di donare metà della loro fortuna in beneficenza. Insieme alla moglie Joan, il fondatore della Virgin Records – che fa parte del Gruppo Virgin, avente un valore stimato di oltre 4 miliardi di dollari – ha deciso di devolvere  in favore dei più bisognosi la metà del valore del Gruppo, con l’obiettivo di creare un mondo equo, salubre e pacifico per le generazioni future”.

I coniugi Branson (nella foto) hanno dichiarato alla stampa: “Le cose materiali, in realtà, non danno la felicità. La famiglia, gli amici, la salute e la soddisfazione che si ha nel “fare la differenza” in modo positivo: ecco le cose che contano davvero. Per fortuna, i nostri figli, che saranno i nostri principali eredi, sono d’accordo con noi”.

Fonte:  Daily Mail

Lascia un commento