Calcio estero, sarà una stagione ricca sulla pay tv

Ligue 1, Premier League e Liga Spagnola, il meglio del calcio estero su Mediaset Premium. Un investimento da 15 milioni di euro per tener testa a Sky.

I veri appassionati di sport non si accontentano di fruire i pochi contenuti trasmessi dalla televisione pubblica, ma spesso si interessano alla programmazione delle emittenti a pagamento, aggiornandosi continuamente sulle novità proposte da Sky e Mediaset Premium, per determinare quale abbonamento stipulare.

Per quanto riguarda il secondo operatore, è appena stato annoverato tra le sue fila il canale tematico Fox Sports che, a partire dal 9 agosto, trasmetterà tutte le partite di calcio estero valide per i campionati francese, inglese e spagnolo. Anche l’emittente di Cologno Monzese si adegua quindi alle strategie del competitor Sky, che ha da tempo deciso di rimpolpare la propria offerta con il nuovo canale della Fox.

Da parte di Mediaset Premium è previsto un investimento da 10-15 milioni di euro all’anno. Una somma notevole considerando anche l’ostilità verso questa operazione, mostrata precedentemente dal presidente Piersilvio Berlusconi in occasione della presentazione dei palinsesti 2013/2014: “Fox in realtà ha rubato a Sky, non ha rubato a noi. Quindi la cosa non è che ci riguarda. Si fan concorrenza tra di loro. Nulla è cambiato: la pay tv Sky li aveva già i campionati di calcio estero e adesso invece di Sky si chiama Fox. Non sono diritti che noi abbiamo mai avuto e trattato. Quindi non penso onestamente portino nemmeno un abbonato in più”.

E invece ecco la svolta strategica verso un prodotto di sicuro successo: Fox Sports garantisce la messa in onda del meglio del calcio estero, ovvero Ligue 1, Premier League e Liga Spagnola, campionati nazionali che ospitano i club al momento più competitivi sul panorama mondiale. Si parte il 9 agosto con la diretta della sfida, valida per la prima giornata di Ligue 1, fra il Montpellier e il Paris Saint Germain della coppia stellare Cavani-Ibrahimovic. A seguire, dal 17 agosto, ecco i primi match di Premier League e Liga Spagnola con esordi illustri soprattutto sulle panchine: Mourinho al Chelsea e il nostro Ancelotti al Real Madrid.
Fox Sports sta preparando un team di grandi nomi con le telecronache di ex campioni della Serie A come Hernan Crespo e Pierluigi Casiraghi, sotto la direzione dell’esperto Fabio Guadagnini. Anche senza la Bundesliga (il campionato tedesco) che è esclusiva di Sky Sport, Fox Sports promette una programmazione di alto livello che attirerà sicuramente nuovi abbonati per Mediaset Premium.

Nessun Commento

  • zil ha detto:

    Avete sentito di Fox Sports? Nuovo canale per Sky e Mediaset Premium con i campionati di Francia, Spagna e Inghilterra… Pazzesco!

Lascia un commento