Nasce la app per individuare ansia e stress

Stress e ansia? Se li conosci, li eviti. E un grandioso aiuto ci arriva dalla tecnologia e in particolar modo da un’app. Si chiama Cogito ed nata da uno spin off del MIT. L’applicazione può rilevare e individuare i primi segnali di problemi mentali perché tiene sotto controllo l’utilizzo dello smartphone, alla ricerca di segnali che possano prevenire gesti estremi o l’acutizzarsi di patologie psicologiche note.

A finanziare parte del progetto c’è anche la DARPA (Defense Advanced Research Projects Agency), ovvero l’ente della Difesa USA. La psiche umana è infatti oggetto di numerosi studi e molti segnali  sono comuni alle più diffuse patologie che, se non curate adeguatamente possono avere conseguenze anche estreme.

Siamo in grado di valutare la qualità del sonno, l’umore, l’isolamento sociale e quello psicologico”, ha spiegato Joshua Feast, uno degli ideatori. Il successo di Cogito è nato casualmente dopo le due bombe fatte esplodere a Boston il 15 di aprile del 2013 durante una maratona. Lo stress provocato da quell’attentato ha fornito numerosi e inaspettati volontari , per la sperimentazione dell’applicazione nel monitoraggio e nella misurazione di sintomi depressi disordini psicologici causati da situazioni traumatiche.

Un Commento

Lascia un commento