Cina: sfidano il governo e la casa non viene demolita

Irremovibili. Loro, e anche la casa. Fanno impressione le immagini del web che arrivano dalla Cina: una casa al centro di… un’ autostrada! Una famiglia del villaggio di Xiazhangyang si è opposta alla volontà del Governo di abbattere la loro casa per costruire una super-strada. Così l’abitazione, e pure gli anziani proprietari, sono rimasti a vivere lì.

Questa storia arriva dalla provincia dello Zhejiang: una coppia di anziani ha rifiutato di firmare l’accordo per consentire la demolizione della propria casa, perché – secondo loro – l’indennizzo offerto non è sufficiente. La loro casa è l’unico edificio rimasto in piedi sull’asfalto che oggi attraversa quello che, un tempo, era un villaggio.

Fonte: Huffington Post

Lascia un commento