Warning: array_key_exists() expects parameter 2 to be array, null given in /web/htdocs/www.buonenotizie.it/home/wp-content/themes/salient-child/single.php on line 19

Pranzi davanti al pc? Ecco la soluzione per non sbriciolare

Con la vita frenetica che conduciamo, anche il pasto è divenuto frugale e veloce e spesso lo si consuma davanti al proprio pc, vuoi perché siamo in ritardo, vuoi perché dobbiamo completare un lavoro importante e non vogliamo perdere neanche un secondo per non deconcentrarci, la verità è, che il panino tenuto con una mano e la tastiera digitata con l’altra, è una delle più insane abitudini alimentari dei nostri giorni acquisita dalla stragrande maggioranza di impiegati e dirigenti.
Ma senza andare a sindacare sull’opportunità o meno di ricorrere a questo regime dietetico, tanto poco adatto al benessere della salute e tanto antigienico per le modalità con cui viene consumata la nostra razione di cibo, se c’è una cosa che complica la vita di questi frenetici della tastiera ad ogni costo e a tutte le ore, sono i residui di cibo che si insinuano “pericolosamente”, per la vita della tastiera stessa, fra i tasti e, peggio ancora, il rischio, neanche tanto remoto, che un bel bicchiere di coca, di succo di frutta o, ben che vada, d’acqua, finisca per inondare il nostro piano di lavoro e a questo punto sarebbe il disastro!
Come ovviare a questi inconveniente? Ci ha pensato, Duck Young Kong con la sua Keyboard Food Tray, un comodissimo supporto per tastiera che, come si vede dalla foto, sradica definitivamente il problema all’origine, proteggendo il vostro piano di lavoro.
Se siete dunque fra i patiti dello snack di fronte al pc, non vi resta da fare altro che attrezzarvi in tal senso. Oppure scegliere di abbandonare le vostre malsane abitudini alimentari e decidere di ritagliare una piccola parte del vostro tempo per un pranzo come si deve e scambiare due chiacchiere con i vostri colleghi, che di certo non guastano! E poi… non si dice che il cibo è uno dei più grandi piaceri della vita? Allora non rinunciatevi!

Lascia un commento