Warning: array_key_exists() expects parameter 2 to be array, null given in /web/htdocs/www.buonenotizie.it/home/wp-content/themes/salient-child/single.php on line 19

Computer più potenti… questione di Super chip

Il grosso limite dei nostri computer… i cavi di connessione. Ma nel volgere di un decennio, la tecnologia sostituirà questo sistema divenuto arcaico con più moderni raggi laser che consentiranno di inviare dati da un chip all’altro. Lo ha reso noto un gruppo di ricercatori della Intel e dell’Università californiana di Santa Barbara.
Partendo dal presupposto che, attualmente, i dati viaggiano mediante l’utilizzo di fibre ottiche, per ovviare all’immancabile rallentamento che i questi incontrano nel momento di passare da un chip ad un altro, è oggi possibile costruire un apposito chip costituito da uno strato di fosfuro di indio, capace di emettere luce trasferendola ad altro chip al silicio. Le onde luminose che ne deriverebbero sarebbero convogliate all’interno di speciali guide per meglio veicolarle e, per ogni chip utilizzato, si creerebbero migliaia di piccoli laser luminosi, alla cui accensione e spegnimento, avvenuta miliardi di volte al secondo, verrebbero trasmessi i dati, con una velocità di gran lunga maggiore rispetto a quanto avviene attualmente.

La ricerca in questo campo è tanto avanzata che, come si diceva, nell’arco di un solo decennio sarà possibile sfruttare questa nuova tecnologia, così come, in ogni parte del mondo, si affinano tali nuove tecniche che, via, via, si stanno specializzando al punto che, in Giappone, ad esempio, si tende a sostituire l’indio con l’erbio, rendendo più sofisticata questa nuova tecnologia.

Lascia un commento