YouGive: il no profit a portata di App

Pubblicato da Isabella Berardi 22 marzo 2012 0 Commenti

Donare nell’era digitale. Ora si può. L’app si chiama  YOUGIVE e offre la possibilità di fare una donazione direttamente dal proprio smartphone, tramite carta di credito o Paypal, a favore delle organizzazioni non profit preferite. L’applicazione è già disponibile gratuitamente sull’AppStore. Con pochi click, ecco il modo per fare beneficenza in modo semplice e sicuro.

L’obiettivo è quello di facilitare la raccolta dei fondi per queste organizzazioni, anche a fronte di un anno non positivo al riguardo: secondo i dati forniti dall’Istituto Italiano della Donazione, il 26% delle organizzazioni non profit ha evidenziato un calo della raccolta delle donazioni rispetto al 2010.

Proprio per questo motivo, l’idea delle organizzazioni fondatrici, unitamente alla societa’ che si è occupata di sviluppare l’applicazione, la YOYO Comunicazione, è stata quella di far incontrare il mondo della solidarietà con il crescente mercato degli smartphone.

Un mondo di utenti, oltre 20 i milioni di italiani che possiedono uno smartphone, sempre più disposti a compiere normali azioni quotidiane tramite il proprio telefonino di ultima generazione. Non solo shopping, informazione e svago: sono sempre di più i servizi proposti a cui si aggiunge, ora, la beneficienza.

Il pregio di questo sistema, inoltre, è anche quello di poter donare direttamente con carta di credito, diminuendo l’uso degli sms: un sistema comodo per le donazioni ma che, secondo quanto evidenziato da YOYO Comunicazione, lascia nelle mani delle compagnie telefoniche una parte del denaro devoluto alla beneficienza.

Oltre a donare, tramite YOUGIVE è possibile anche condividere con i propri amici le campagne di maggior interesse su Facebook, Twitter o tramite e-mail. Inoltre, è possibile accedere direttamente al sito dell’organizzazione scelta ed essere sempre informati sull’andamento della compagna prescelta.

Le organizzazioni non profit che hanno fortemente voluto l’app sono AGIRE, AIL, l’Associazione Italiana contro le Leucemie, AISM, l’Associazione Italiana contro le Sclerosi Multipla, Oxfam, VIS, Volontariato internazionale per lo sviluppo, Informatici Senza Frontiere, Una Breccia nel Muro, AIPD, l’Associazione Italiana Persone Down, Col’or, Shoot4Change, LIFC, la Lega Italiana Fibrosi Cistica, SOS Villaggi dei Bambini e Repubblica.it.

YouGive sarà presto disponibile anche per Android. Sperando che la cultura del digital fundraising, cioè la raccolta fondi digitale, possa presto decollare con successo anche in Italia.
Guarda il video per capire come funziona YOUGIVE:

http://vimeo.com/yoyocom/yougive

Scrivi il tuo commento

BuoneNotizie.it su Google+