Warning: array_key_exists() expects parameter 2 to be array, null given in /web/htdocs/www.buonenotizie.it/home/wp-content/themes/salient-child/single.php on line 19

Disabili, rimborso spese di soggiorno all'estero per cure in centri di elevata specializzazione

Nella Gazzetta Ufficiale n. 53 del 5 marzo 2003 è stato pubblicato l’Accordo del 6 febbraio 2003 tra il Governo, le regioni, e le province autonome di Trento e di Bolzano, relativo alla definizione del rimborso delle spese di soggiorno per cure dei soggetti portatori di handicap in centri all’estero di elevata specializzazione.Le regioni riconoscono ai soggetti disabili il concorso alle spese di cura all’estero, attenendosi, per il calcolo della situazione economica del nucleo familiare di appartenenza, ai seguenti criteri: a) un concorso pari al 100 per cento della spesa rimasta a carico, qualora si tratti di un nucleo familiare per il quale l’indicatore della situazione economica equivalente (ISEE) sia inferiore ad Euro 8.000; l’unita’ sanitaria locale può corrisponde, a richiesta dell’assistito, un acconto nella misura del 90 per cento, elevabile al 100 per cento nel caso di soggetti appartenenti a nuclei familiari in condizioni di indigenza;b) un concorso pari all’80 per cento della spesa rimasta a carico, qualora si tratti di un nucleo familiare per il quale l’indicatore ISEE siacompreso tra 8.000 e 13.000 Euro; con un acconto nella misura del 70 per cento corrisposto dall’unità sanitaria locale;c) un concorso pari all’80 per cento delle spese di soggiorno, qualora si tratti di un nucleo familiare per il quale l’indicatore della situazione economica equivalente sia superiore a 13.000 Euro.

Lascia un commento