Il DNA aiuta il Terzo Mondo

Le foto del DNA firmate dai due scienziati che ne descrissero la struttura su un articolo pubblicato su Nature nel 1953 saranno messe all’asta.Il ricavato sarà impiegato per permettere ad un centinaio di ricercatori del Terzo Mondo di partecipare ad un convegno internazionale che si terrà a luglio in Australia e dove, appunto, l’argomento principale riguarderà proprio le future implicazioni della genetica e della biologia molecolare.I due scienziati, Watson e Crick, firmeranno alcune copie delle fotografie che li ritraggono accanto alla struttura del DNA.

Lascia un commento