Una nuova proteina contro il cancro

Un importante passo in avanti è stato fatto nel campo della lotta contro il cancro, grazie alla scoperta di una proteina denominata CXCR3B, fatta a Firenze. Infatti, questa proteina non solo riesce ad annientare i vasi sanguigni del tumore ma contemporaneamente incrementa il sistema immunitario.Vero è che l’esito di ogni tipo di applicazione dipende anche molto dal soggetto cui viene sottoposta la cura, ma dallo studio portato avanti dall’Università è emerso che su cento casi ben la metà hanno dato riscontro positivo.La proteina, sperimentata sui tumori renali e polmonari potrebbe essere già tra sei anni in grado di diventare vero e proprio farmaco.

Lascia un commento