Dona il fegato al padre per salvargli la vita

Dona metà del fegato al padre malato per salvargli la vita. E’ la scelta coraggiosa fatta da un giovane palermitano, Vincenzo, 25 anni, studente all’ultimo anno di Medicina.
L’operazione, perfettamente riuscita, è avvenuta la scorsa settimana – come racconta oggi il ‘Giornale di Sicilia’ – all’Istituto per i trapianti di Palermo. Oggi, Vincenzo cammina ancora a rilento, a iutato dagli amici e dalla madre. Ma è felice.
Vincenzo, proprio come fece due mesi fa un altro palermitano, Salvo Imperiale, ha donato al padre gravemente ammalato il 55 per cento del fegato. “Non potevo aspettare che mio padre continuasse a soffrire in quel modo – racconta dall’ospedale – nè che affrontasse un intervento così delicato quando sarebbe stato più in là con gli anni”. Anche il padre sta bene, anche se avrà bisogno di tempo per riprendersi dall’operazione.

Lascia un commento