Warning: array_key_exists() expects parameter 2 to be array, null given in /web/htdocs/www.buonenotizie.it/home/wp-content/themes/salient-child/single.php on line 19

Alzheimer, dieta mediterranea riduce il rischio del 40%

La dieta mediterranea abbatte il rischio di sviluppare la malattia di Alzheimer. Lo ha dimostrato l’équipe del Columbia University Medical Center, secondo cui adottando questo regime alimentare i pericoli verrebbero quasi dimezzati, riducendosi fino al 40%. I neurologi hanno voluto verificare se una dieta basata su frutta e verdura, cereali e legumi, pesce, olio d’oliva e vino rosso, potesse avere un qualche beneficio protettivo anche contro il morbo di Alzheimer, la forma più diffusa di demenza senile, oggi per lo più incurabile, che colpisce le abilità cognitive del cervello e le deteriora fino a lederle in maniera irreversibile. Suddiviso un campione di pazienti in diversi gruppi, a seconda di quanto ciascuno aderisse alla dieta mediterranea, i ricercatori hanno appurato che i più fedeli seguaci della dieta mediterranea, avevano un rischio ridotto del 40% di ammalarsi di Alzheimer rispetto a coloro che invece meno seguivano questo regime alimentare. Non solo: per ogni punto in più nell’aderenza alla dieta mediterranea, si verifica una riduzione del 10% del rischio di Alzheimer.

Lascia un commento