Warning: array_key_exists() expects parameter 2 to be array, null given in /web/htdocs/www.buonenotizie.it/home/wp-content/themes/salient-child/single.php on line 19

''E' facile smettere di fumare se sai come farlo''

Uno scrittore inglese, autore di molti best seller, e un male inguaribile che gli ha dato la morte: cancro ai polmoni. La causa: fumo passivo durante le sedute che teneva per far smettere di fumare gli altri e durante le quali era espressamente richiesto che si fumasse fino alla fine per poter superare la dipendenza. Il metodo terapeutico utilizzato da Carr, chiamato Easy Way e sviluppato e testato su se stesso, ha permesso allo stesso scrittore di smettere di fumare, passando da 100 sigarette al giorno a zero.

E allora, perché non fare di questo metodo, ora applicato in 70 centri specializzati di trenta Paesi, un libro? “E’ facile smettere di fumare se sai come farlo”. E già il titolo dice tutto. Il libro, già best seller mondiale, pare proprio trovare la soluzione, non solo a chi vuole smettere di fumare, ma anche a tutte le persone che non ci pensano neanche di arrivare all’ultima sigaretta. Per lo meno, per i 45.000 che sono l’anno scorso sono state trattate con successo.

E le testimonianze di chi ha letto il libro promettono davvero bene. Si passa da commenti entusiastici a veri e propri racconti, come quello di Fabio su ciao.it che, non solo narra e descrive come è riuscito a smettere dopo 30 anni, ma ogni tanto dà aggiornamenti sul suo stato da ex tabagista.

E tra gli ex fumatori che hanno letto il libro di Allen Carr compaiono anche nomi conosciuti al grande pubblico: Gainluca Vialli, Stefano Gabbana, Corrado Guzzanti, ma anche Anthony Hopkins e il regista Ferzan Ozpetek.

Il tutto in solo 182 pagine per poco più di 10€. Il libro è in vendita nelle librerie e su internet.

Lascia un commento