Warning: array_key_exists() expects parameter 2 to be array, null given in /web/htdocs/www.buonenotizie.it/home/wp-content/themes/salient-child/single.php on line 19

2 Ministeri, 1 sola finalità: far mangiare bene gli italiani

Un’alimentazione sana e corretta: questo l’obiettivo di CNSA, il neonato Comitato Nazionale per la Sicurezza Alimentare con decreto presso il ministero della salute dal ministro Livia Turco d’intesa con il ministro delle politiche agricole, alimentari e forestali Paolo De Castro. Per farlo, necessarie sono non solo ricerche e studi di settore, ma anche una monitorizzazione costante per prevenire le emergenze e una costante osservazione sulla qualità dei cibi e sul rischio connesso a malattie e ad una scorretta nutrizione.

Con queste finalità, l’organo consultivo e scientifico autonomo costituito da 18 membri esperti nella valutazione di rischi nella catena alimentare collaborerà con l’Autorità europea per la sicurezza alimentare (Efsa), colmando, come ha spiegato il Ministro De Castro “una mancanza del nostro paese rispetto agli altri paesi Ue” rispetto a ciò che prevede il regolamento comunitario.

Al CNSA, formato da membri che lavoreranno in maniera indipendente da qualsiasi influenza esterna, si affianca il Comitato strategico di indirizzo che, formato da ministri della salute e delle politiche agricole, il coordinatore degli assessori regionali alla sanità e il presidente dell’Istituto superiore di sanità, si occuperà di stabilire le priorità d’intervento e sarà responsabile della comunicazione.

Il Comitato, che, come ha dichiarato De Castro, “farà da snodo tra varie istituzioni impegnate nel campo della sicurezza alimentare”, coordinerà tutte le strutture impiegate, mentre per quanto riguarda il futuro, il Ministro delle Politiche Agricole pensa all’istituzione di una Agenzia nazionale per la sicurezza alimentare “per la cui istituzione è però appunto necessario un provvedimento di legge”.

Lascia un commento