Vaccinazioni record nei paesi in via di sviluppo

Secondo nuovi dati forniti dall�Organizzazione Mondiale della Sanit� (OMS) la GAVI Alliance, una rivoluzionaria iniziativa globale per promuovere l�accesso alle vaccinazioni infantili, ha portato l�immunizzazione a i livelli record nei paesi in via di sviluppo. Le cifre dell�OMS, rese pubbliche nel corso dell�ultimo World Economic Forum, mostrano che sin dal 2000 l�azione della GAVI, volta a finanziare programmi di vaccinazione nei paesi in via di sviluppo, ha permesso di prevenire circa 2,3 milioni di morti e che le sue campagne di vaccinazione hanno consentito, solo nel 2008, di evitare 600.000 morti.

Bill e Melinda Gates, presidenti della Gates Foundation, hanno definito i nuovi dati un segnale estremamente incoraggiante del progresso compiuto in ambito di salute globale. La Fondazione ha impegnato, fino ad oggi, un totale di 1,5 miliardi di dollari americani a sostegno della GAVI. La GAVI ha inoltre ricevuto finanziamenti da 17 governi donatori, compresa la Germania che recentemente ha stanziato 8 milioni di Euro (10,4 milioni di dollari americani).

Dalla sua creazione nel 2000, la GAVI ha destinato 2,6 miliardi di dollari americani per sostenere i programmi di vaccinazione in oltre 70 paesi in via di sviluppo. Secondo le proiezioni dell�OMS, grazie ai fondi stanziati dalla GAVI: 28 milioni di bambini sono stati immunizzati contro difterite, tetano e pertosse; ci� ha permesso di incrementare il tasso di vaccinazione complessivo per queste malattie dal 63% del 1999 al 77% del 2006; 138 milioni di bambini in pi� hanno ricevuto vaccinazioni con nuovi o sotto-utilizzati vaccini, come quelli contro l�epatite B, l�Hib, la febbre gialla, e ci� ha permesso di aumentare la copertura vaccinale per queste malattie. Per esempio, il numero dei paesi in via di sviluppo che forniscono vaccini contro l�epatite B � passato dai 15 del 1999 ai 61 del 2006.

�La GAVI ha dimostrato che, attraverso adeguate risorse e una forte leadership � possibile ottenere incredibili progressi in materia di sanit� nei paesi poveri – ha detto Bill Gates – Dobbiamo incrementare questo successo. A nessun bambino pu� essere negato l�accesso a vaccinazioni salvavita�.

Allo scopo di incrementare ulteriormente la copertura vaccinale globale, la GAVI ha annunciato che investir� 500 milioni di dollari americani nei prossimi cinque anni per rafforzare i sistemi sanitari di base nei paesi in via di sviluppo.

Lascia un commento