C’è una risposta chimica ai comportamenti? Paul Zak, direttore del Centro studi neuroeconomici della Claremont Graduate University, è impegnato da anni a scoprirlo. E’ stato lui lo scopritore dell’ossitocina, quella molecola prodotta naturalmente nella regione del cervello detta ipotalamo che sovrintende alla regolazione di una serie di processi fisiologici tra cui le emozioni. Per questo la ritroviamo presente e attiva quando mostriamo empatia verso gli altri, quando ci fidiamo del nostro prossimo, quando amiamo qualcuno. Nel suo libro La Molecola della Fiducia, oltre a presentare i dati delle sue ricerche, Zak sostiene che persone più empatiche tendono ad essere più felici, vivere più a lungo con conseguenti ricadute positive anche nel contesto professionale.  Non male vero?

 

Un Commento

Lascia un commento