Il labirinto più grande del mondo

Sta a Fontanellato, nel parmense, ed è il labirinto di Franco Maria Ricci: sette ettari con 200mila piante di bambù, quadri, sculture e libri, per un totale di tre chilometri di percorso.Il progetto aprirà al pubblico il 29 maggio ed è stato ideato e realizzato dall’editore e designer parmigiano che per finanziarlo ha venduto la sua casa editriceFranco Maria Ricci aveva sognato di realizzare l’opera quasi vent’anni fa e ce ne sono voluti sei di dedizione e lavoro per arrivare al Labirinto della Masone: “Sognai per la prima volta di costruire un labirinto circa venti anni fa, nel periodo in cui ebbi ospite lo scrittore argentino Jorge Luis Borges. Credo che guardandolo, e parlando con lui degli strani percorsi degli uomini, si sia formato il primo embrione del progetto che oggi presento” ha dichiarato.A inaugurare le sale espositive il 28 maggio sarà la mostra temporanea “Arte e Follia” curata da Vittorio Sgarbi, dedicata ai pittori padani Antonio Ligabue e Pietro Ghizzardi, a cui nel tempo si aggiungeranno altri itinerari culturali e progetti espositivi.(Fonte: Il Fatto Quotidiano)

[themoneytizer id=17261-16]