Aumentano le organizzazioni di volontariato

Le organizzazioni di volontariato si moltiplicano, così come cresce tutto il settore non profit. Lo sottolinea l’ultima indagine Istat sul mondo della solidarietà, che segnala la presenza di oltre 11 mila associazioni solo nel volontariato. Anche se, per una conferma definitiva di questa tendenza, non resta che aspettare la prossima indagine, in uscita probabilmente ad aprile 2003. E per quanto riguarda il volontariato e Internet? L’Istat che nel 2001 ha realizzato un censimento di tutto il settore non profit (incluse cooperative sociali e fondazioni), ha rilevato ma non ancora elaborato il dato sulle associazioni che si sono dotate anche di un riferimento on-line. Un mezzo di comunicazione e di presentazione delle proprie attività che, in ogni caso, viene usato sempre di più anche nel volontariato. Con alcune novità. Le hanno ben individuate i curatori dell’area web di Vita, l’unico settimanale europeo interamente dedicato al settore dell’associazionismo. Il sito, in rete da due anni, si è trasformato in una specie di voce del non profit, con i link più utili e persino un «motore di ricerca della solidarietà». Ma soprattutto è servito a tracciare, tramite i contatti, un identikit del popolo del volontariato. «Snobba i forum, non è molto incline alla raccolta di fondi via Internet, usa molto le e-mail anche per ricevere e scambiare informazioni», spiega Riccardo Bagnato, responsabile dell’area Internet di Vita. Il web serve invece per lanciare veloci campagne di pressione sui temi sociali. Un esempio? «La nostra campagna a difesa della legge 185 sulla trasparenza nel commercio delle armi ha ricevuto, solo nel primo giorno, 1.500 adesioni via e-mail».
Internet si conferma, una volta di più, come finestra delle associazioni per comunicare date d’incontro, nuove iniziative o richieste. Cosa che possono fare anche sul sito di Vita, dopo un accordo con il settimanale. O anche per ricevere servizi utili a prezzi ridotti, come lo sconto del 50 per cento su rassegne stampa sociali offerto dal settimanale on-line alle associazioni non profit.

Lascia un commento