Aiutiamoli a Vivere

E’ il nome della Fondazione che da undici anni opera nel campo degli aiuti umanitari. E’ consolante comprendere che, in questo periodo di squilibrio economico e politico, tanta gente ha ancora voglia di aiutare il proprio prossimo. Soprattutto se si tratta di bambini orfani e malati che vivono in istituti che lo Stato, nella maggior parte dei casi, non riesce a mantenere. Per far ciò non occorre accendere un mutuo e tanto meno viaggiare per mari e monti. E’ sufficiente un minimo sforzo, come acquistare uno spazzolino da denti.
A maggio partirà da Soresina il ’15° Tir della Speranza’ carico di amore e voglia di regalare una qualità di vita migliore a tanti bimbi della Bielorussia.
Numerose sono le iniziative promosse dalla Fondazione e chiunque potrà trovare quella più consona alle sue aspettative.

Lascia un commento