Legge contro la discriminazione

La giunta regionale Toscana ha approvato la legge contro le discriminazioni motivate dall’orientamento sessuale e dall’identita’ di genere. La legge passa ora al consiglio regionale per l’approvazione definitiva che dovrebbe avvenire nel giro di pochi mesi; ma il “sì” della Giunta costituisce indubbiamente un ottimo presupposto perché questa normativa, analoga a molte altre in Europa ma che in Italia e’ la prima e ad oggi l’unica nel suo genere, veda finalmente la luce.

Lascia un commento